EMERGENZA COVD-19: NUOVE MISURE PER AFFRONTARE L'EMERGENZA



Con l'adozione e la pubblicazione in G.U. vengono predisposte ed introdotte nuove misure più stringenti per affrontare la nuova ondata epidemiologica da virus Covid-19.


Il DPCM 24 ottobre 2020, infatti, sancisce una stretta in particolare ad alcuni settori, in particolare quelli legati alla c.d. "movida" e alle attività del tempo libero e benessere della persona.


Rinviando al testo del provvedimento (rinvenibile al link sotto riportato), tra le numerose misure adottate spiccano:

  • la chiusura tutti i giorni dalle ore 18.00 alle ore 5.00 di bar, ristoranti, gelaterie, pasticcerie e ogni tipo di esercizio pubblico alle ore 18.00;

  • lo stop ad ogni attività delle palestre, piscine, centri sportivi e per le attività sportive "da contatto" con esclusione di quelle attinenti a competizioni a carattere nazionale;

  • la chiusura di cinema, discoteche, teatri, sale bingo e parchi di divertimento;

  • il ritorno alla Didattica a Distanza (DAD) per almeno il 75% delle lezioni nelle scuole secondarie di secondo grado (superiori);

  • il fermo di eventi come congressi, convegni, fiere e sagre;

  • il divieto di feste pubbliche e private anche se legate a cerimonie religiose e civili (queste ultime potranno essere svolte con limitata presenza di partecipanti).

Inoltre è sconsigliato ogni tipo di spostamento non necessario (in particolare con i mezzi pubblici da utilizzare solo per motivi di lavoro, studio e altre necessità) mentre è ulteriormente incentivato lo svolgimento di prestazioni lavorative in modalità agile (smart working).


Le nuove disposizioni, in vigore dal 26 ottobre 2020 rimarranno valide sino al 24 novembre 2020.

DPCM 24 ottobre 2020
.pdf
PDF • 7.44MB
Prontuario Sanzioni Emergenza Covid-19
.p
P • 546KB

25 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti