EMERGENZA COVID - 19: IL NUOVO DPCM 3 NOVEMBRE 2020

A fronte di un nuovo peggioramento della curva epidemiologica da COVID - 19 il Governo introduce, attraverso un nuovo DCPM, misure più restrittive.

Rinviando al testo completo del provvedimento che è possibile scaricare al link sotto riportato, ecco una sintesi delle misure introdotte:


EFFICACIA NAZIONALE


SPOSTAMENTI

Dalle ore 22.00 alle ore 5.00 del giorno successivo sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute.


SCUOLA

L'attività didattica delle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado ( scuole superiori) sarà svolta al 100 per cento in modalità digitale.

Per la scuola dell'infanzia, il primo ciclo di istruzione e per i servizi educativi per l'infanzia la scuola continua a svolgersi in presenza, con uso obbligatorio di dispositivi di protezione delle vie respiratorie salvo i bambini di età inferiore ai 6 anni.


ATTIVITA'

Le attività commerciali al dettaglio si svolgono a condizione che sia assicurata la distanza interpersonale di un metro e che gli ingressi avvengano in modo dilazionato.

Nelle giornate festive e prefestive sono chiuse le attività presenti all'interno dei centri commerciali ad eccezione di farmacie, punti vendita sanitari, generi alimentari, tabacchi ed edicole.

Le attività dei servizi di ristorazione rimangono consentite dalle 5.00 alle 18.00.


TRASPORTI

Per i mezzi pubblici è consentito un coefficiente di riempimento non superiore al 50 per cento.



EFFICACIA REGIONALE


In determinate zone del territorio nazionale caratterizzate da uno scenario di elevata gravità e da un livello di rischio alto (c.d. zone arancioni) vi sono misure ancora più restrittive:

- è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dalla Regione, salvo che per spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o per motivi di salute;

- sono sospese le attività di ristorazione. Resta consentita solo la ristorazione a domicilio.


Oltre a queste, alcune aree del territorio nazionale che sono caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto (c.d. zone rosse) hanno misure ulteriormente più restrittive:

-sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità, e fermo restando le chiusure nei giorni festivi e prefestivi;

- l'attività scolastica dal secondo anno della scuola secondaria sarà svolta con modalità esclusivamente a distanza.


Le disposizioni del presente decreto si applicano dal 5 novembre 2020, e sono efficaci fino al 3 dicembre 2020.

Dpcm_3_novembre 2020
.pdf
Download PDF • 1.10MB
Autodichiarazione_ottobre_2020
.pdf
Download PDF • 642KB

27 visualizzazioni
Esecutivo_Logo_LaborTre.png

Scarica la nostra Brochure

Labortre Studio Associato

info@studiolabor.eu

0444870670

Via Vecchia Ferriera, 57
Vicenza, 36100
Italia

Orari di apertura:

da Lunedì a Venerdì 

dalle ore 08.30 alle ore 13.00

e dalle ore 14.00 alle ore 17.30.

Mercoledì chiuso al pubblico.

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale