EMERGENZA COVID-19: LE MISURE SINO AL 15 GENNAIO 2021


A seguito della scadenza del dpcm di Natale ( 7 Gennaio), il Consiglio dei ministri si è riunito e il 5 gennaio ha rilasciato ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dall'emergenza epidemiologica da COVID - 19.


Il testo prevede :

  • per il periodo tra il 7 gennaio e il 15 gennaio 2021, il divieto, su tutto il territorio nazionale, di spostarsi tra regioni o province autonome diverse, tranne che per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute;

  • nei giorni 9 e 10 gennaio 2021, l'applicazione, su tutto il territorio nazionale, delle misure previste per la cosiddetta " zona arancione".

Resta ferma, per tutto il periodo compreso tra il 7 e il 15 gennaio 2021, l'applicazione delle altre misure previste dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 dicembre 2020 ( in allegato) e dalle successive ordinanze.


Il testo interviene inoltre sull'organizzazione dell'attività didattica nelle istituzioni scolastiche secondaria di secondo grado ( scuole superiori ), con la previsione della ripresa dell'attività in presenza, per il 50 % degli studenti, a partire dal prossimo 11 gennaio.


In allegato il testo completo del Decreto Legge 5 gennaio 2021, n. 1 e il precedente DPCM 3 dicembre 2020.


Decreto Legge 5 gennaio 2021 n. 1
.pdf
Download PDF • 32KB
DPCM 3 dicembre 2020
.pdf
Download PDF • 8.43MB

10 visualizzazioni0 commenti