FONDO NUOVE COMPETENZA: PRONTO IL DECRETO



Il Ministro del Lavoro firma il decreto che rende operativo il Fondo Nuove Competenze a suo tempo previsto dal decreto Rilancio e rifinanziato dal decreto Agosto.


Attraverso l'accesso ai finanziamenti previsti dal Fondo sarà possibile sostenere le imprese nel processo di adeguamento dei nuovi modelli organizzativi e produttivi determinati dall’emergenza da COVID-19, offrendo percorsi formativi ai propri lavoratori dipendenti in forza acquisendo così nuove o maggiori competenze per una graduale ripresa dell’attività lavorativa.


Il Fondo, istituito presso l’ANPAL, è accessibili da tutti i datori di lavoro del settore privato che abbiano stipulato, con le associazioni sindacali dei lavoratori, accordi collettivi aziendali o territoriali di rimodulazione dell’orario di lavoro per mutate esigenze organizzative e produttive dell’impresa.


Gli accordi collettivi, per essere validi ai fini del presente incentivo, dovranno essere sottoscritti entro il 31 dicembre 2020 e dovranno rispettare le disposizioni e i termini per la presentazione delle istanze che dovranno essere definiti dall’ANPAL entro il 31 ottobre 2020.