Progettista elettrico-elettronico

Rif. D276

Cerchiamo per ampliamento organico di strutturata azienda metalmeccanica un PROGETTISTA ELETTRICO-ELETTRONICO che avrà il compito di seguire e progettare la parte elettrica/elettronica delle macchine sia nuove che già in produzione o fuori produzione (per ricambi).

 

La risorsa, inserita all’interno dell’Ufficio Tecnico, si occuperà di:

  • progettazione schemi elettrici e cablaggi macchine (dimensionamenti, protezioni, interconnessioni fra schede, interfacce con l'esterno, ecc)

  • progettazione schemi elettronici per schede di bassa complessità (definizione, scelta e dimensionamento componenti, revisioni, disegno, archiviazione, test, documentazione produttiva...

  • collaborazione con studi di progettazione esterni per le schede più complesse (coordinamento, definizione specifiche, allineamento documentazione, verifica rispetto obiettivi)

  • manutenzione prodotto, gestione obsolescenza materiali, ricerca alternative, manutenzione distinte base

  • documentazione (fogli dati, documentazione produttiva e di collaudo schede, cablaggi e quadri, specifiche cablaggi, manuali, istruzioni)

  • prototipi cassetti elettrici/macchine, prove componenti...

  • seguire fornitori e progettisti esterni

  • gestione fornitori di schede e cablaggi

  • certificazione, compatibilità elettromagnetica

 

Il candidato ideale è in possesso dei seguenti requisiti:

  • Conoscenza CAD elettronico (OrCad, Kicad)

  • uso strumentazione elettronica (multimetro, oscilloscopio)

  • preferibile conoscenza CAD elettrico (SPAC)

  • conoscenza normative elettriche

  • dinamicità e orientamento al risultato

 

 

Titolo di studio: Diploma ad indirizzo elettrico/elettronico

Luogo di lavoro: Schio (VI).

La ricerca è rivolta a persone di entrambi i sessi (L. 903/77).