ULTERIORI PROROGHE ALLO SMART WORKING


A seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del Decreto Riaperture (Decreto Legge n. 24/2022), sono state introdotte alcune modifiche all’attività lavorativa in modalità agile.


In particolar modo per quanto riguarda:

  • i genitori lavoratori dipendenti del settore privato che hanno almeno un figlio minore di 14 anni

  • e i lavoratori fragili

hanno diritto a svolgere la prestazione di lavoro in modalità agile sino al 31 luglio 2022.


Inoltre, per quanto riguarda tutte le aziende e i lavoratori in genere, le comunicazioni dei nominativi dei lavoratori e la data di cessazione della prestazione di lavoro in modalità agile, quindi la modalità semplificata per effettuare la comunicazione al Ministero del Lavoro e la possibilità di ricorrere al lavoro agile anche in assenza di appositi accordi individuali, continua ad applicarsi fino al 31 agosto 2022.


In allegato il Decreto.

Decreto Legge n.24_2022
.pdf
Download PDF • 225KB

44 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti