DECRETO SOSTEGNI: INDENNITA’ UNA TANTUM


Con il Messaggio del 25 marzo 2021, n. 1275 l’INPS fornisce alcune prime informazioni in ordine alle predette prestazioni, in attesa che siano completati gli approfondimenti e i dettagli tecnici necessari per la pubblicazione della circolare attuativa e per l’adeguamento delle procedure informatiche.


Indennità COVID – 19

Il Decreto "Sostegni" ha previsto l’erogazione di un’indennità una tantum di importo pari a 2.400 euro a favore dei soggetti beneficiari dell’indennità.

Tale prestazione sarà erogata alle seguenti tipologie di lavoratori :

  • lavoratori stagionali;

  • lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;

  • lavoratori intermittenti;

  • lavoratori autonomi occasionali;

  • lavoratori incaricati alle vendite a domicilio;

  • lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;

  • I lavoratori dello spettacolo.

Tali lavoratori che hanno già fruito a suo tempo delle medesime indennità, non devono presentare una nuova domanda ai fini della fruizione dell’indennità un