TRATTAMENTI DI INTEGRAZIONE SALARIALE: PROROGA E PRECISAZIONI DELL’INVIO



Proroga termini decadenziali per l’invio delle domande di trattamenti di cassa integrazione (ordinaria, in deroga e CISOA) e di assegno ordinario


Si evidenzia che i termini decadenziali per l’invio delle domande di trattamenti di cassa integrazione (ordinaria, in deroga e CISOA) e di assegno ordinario, precedentemente fissati al 31 agosto e del 30 settembre, saranno considerate trasmesse purché presentate entro la data del 31 ottobre 2020 ma solo per le istanze e comunicazioni con scadenza al 31 agosto 2020.


Decreto – legge 14 agosto 2020, n.104 : precisazioni in ordine all’invio delle istanze


Con il Messaggio 1° ottobre 2020 n. 3525 erano state rese note le modalità operative che aziende e intermediari devono eseguire per l’invio delle domande di accesso ai trattamenti di cassa integrazione ( ordinaria e in deroga) e assegno ordinario.


In merito alla trasmissione delle istanze, riguardardanti periodi non antecedenti al 14 settembre 2020 e non successivi al 31 dicembre 2020, si precisa che la trasmissione è possibile, a prescindere dall’avvenuto rilascio dell’autorizzazione alle prime 9 settimane da parte delle Strutture territoriali dell’Istituto.


Il rispetto delle condizioni per istanze attinenti alle prime 9 settimane di cassa integrazione (ordinaria e in deroga) e assegno ordinario di cui al D.L. 104/2020 sarà verificato in sede di istruttoria e costituirà presupposto per il riconoscimento della legittimità dei trattamenti richiesti.

Messaggio 15 ottobre 2020 n. 3729
.pdf
PDF • 283KB

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti